logo-ARPE
Home Speciali tecnici Contatti
Contattaci per informazioni

Proseguendo accetti l'informativa Privacy.

{{f_info.status_message}}
Loading

Come ripulire il tuo condominio

Titolo news
Se il tuo condominio è ricoperto da scritte e graffiti scopri come risolvere definitivamente il problema

Sistema di protezione antiscritte garantito di lunga durata che mantiene la sua efficacia di protezione anche dopo successive puliture senza la necessità di ripristini e successivi trattamenti.

L’unico sistema di protezione permanente che permette di rimuovere facilmente le scritte vandaliche semplicemente con acqua e decapante.

LA SOLUZIONE INNOVATIVA CHE GARANTISCE RISULTATI DECOROSI, CONCRETI E CONVENIENTI

La STESA srl propone una soluzione di protezione permanente, innovativa e rivoluzionaria basata sulla nanotecnologia che permette di ottenere risultati ineguagliabili, una protezione delle superfici da imbrattamenti e da agenti atmosferici con un basso costo di mantenimento.

Un sistema di protezione, assolutamente non corrosivo, ecologico e veloce che permette di ottenere una protezione permanente contro le scritte vandaliche e i manifesti o gli adesivi che possono essere rimossi facilmente poiché la vernice e la colla non penetrano nella superficie.

Grazie ai nostri sistemi di PROTEZIONE PERMANENTE, studiati per ogni tipo si superficie, eventuali successivi interventi di ripulitura risulteranno semplici ed economici senza la necessità di riapplicare il protettivo e chiamare ditte specializzate.

La rimozione delle scritte, su una superficie protetta con il nostro sistema, può essere eseguita immediatamente e da chiunque utilizzando semplicemente acqua e decapante. È provato che l’immediata cancellazione delle scritte vandaliche produce l’effetto di deterrente e astensione a ulteriori atti vandalici.

La STESA srl mette a disposizione per i propri clienti un servizio di assistenza gratuito e, in caso di necessità, un servizio di mantenimento (rimozione delle scritte) con garanzia a basso costo.

PER CHI VUOLE VIVERE IN UN EDIFICO DECOROSO

Premesso che il fenomeno delle scritte sui muri ha raggiunto livelli inquietanti, manifestandosi sotto forma di deturpamento e imbrattamento è indispensabile conoscere le tecnologie e i sistemi idonei per combattere e diminuire quest’oltraggioso fenomeno che sta provocando notevoli danni.

Purtroppo questo grave fenomeno vandalico è stato affrontato ed è ancora combattuto con soluzioni e tecniche errate che producono inutili ed elevate spese di ripristino, sconforto e abdicazioni al fenomeno.

 

• Organismi pubblici e Condomini che intervengono tinteggiando sopra le scritte con risultati antiestetici e che incoraggiano nuovamente i vandali a successive scritte. Tinteggiare sopra le scritte, oltre a non essere una soluzione contro il degrado, può comportare notevoli e costosi danni sulla superficie.

• Organismi pubblici e Condomini che dopo avere ripulito o restaurato le facciate dell’edificio senza avere attentamene valutato l’applicazione di adeguati ed efficienti sistemi di protezione sono nuovamente colpiti da atti vandalici fino a dovere rinunciare a successivi nuovi ripristini (rimozione delle scritte e applicazione di nuovo del protettivo ) diventati economicamente insostenibili e impegnativi.

• Tecnici e consulenti che propongono nei capitolati sistemi di protezione inadeguati e soluzioni di ripristino dannose producendo soltanto spese inutili.

 

Chi è desideroso di salvaguardare il decoro del proprio edifico senza sperperare soldi deve sapere che perrisolvere Tecnicamente l’annoso problema delle scritte sui muri, è fondamentale utilizzare sistemi di rimozione adeguati che non danneggino la superficie e soprattutto adottare efficienti protettivi che consentano una tempestiva e semplice pulizia a basso costo senza la necessità di riapplicarli e che scoraggino i vandali a successive scritte vandaliche.

Una scelta corretta del protettivo è essenziale per garantire la durata del decoro dei muri nel tempo ed evitare spese inutili e assurde.

Muri devastatati da scritte e Tag, edifici pubblici e privati danneggiati da vandali, arredi comunali mal ridotti, trasformano in modo negativo l’aspetto urbano, sporcando, deprimendo e deprezzando l’intera zona e quartiere.

Il decoro del fabbricato e quello urbano è, insomma, un bene di tutti e da tutti va difeso nella consapevolezza che vivere nel degrado aumenta la criminalità e ogni altra azione deleteria per la sicurezza.

Per una panoramica dei nostri interventi visita la sezione dedicata del nostro sito web al seguente indirizzo:

http://www.stesasrl.com/gallery/