logo-ARPE
Home Speciali tecnici Contatti

Carta’ d’identita’ degli edifici in un convegno a Roma

Carta’ d’identita’ degli edifici in un convegno a Roma
Oltre l’80 per cento degli edifici di Roma ha quasi un secolo di vita e sono gli stessi che più hanno risentito anche in occasione delle scosse di terremoto avvenuto lo scorso anno nella zona di Amatrice e nel resto dell’Italia centrale.

Si è svolto presso la sala della Protomoteca a Roma lo scorso 13 aprile un convegno per rendere obbligatoria la prevenzione grazie all’anagrafe edilizia, il fascicolo del fabbricato, manutenzione e miglioramento statico degli edifici, bonus fiscale.


Oltre l’80 per cento degli edifici di Roma ha quasi un secolo di vita e sono gli stessi che più hanno risentito anche in occasione delle scosse di terremoto avvenuto lo scorso anno nella zona di Amatrice e nel resto dell’Italia centrale.

Per questo occorrono provvedimenti in materia di sicurezza.


A rappresentare ARPE-FEDERPROPRIETA’ è stato l’avv. Giuseppe Bonura che è intervenuto nel corso del dibattito illustrando le posizioni della nostra Associazione che da tempo chiede la necessità di una riqualificazione dell’intero patrimonio edilizio romano.

Categoria: Convegni
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti i mesi ARPENews con notizie su condominio, attualità e giurisprudenza:

mail_outline

Proseguendo accetti l'informativa Privacy.